Agriumbria News
 
OLEATEC, BANCOTEC, ENOTEC: SALONI SPECIALIZZATI NELL’IMPIANTISTICA AGRO-ALIMENTARE
Marzo 2015
 Oleatec, Bancotec, Enotec: Saloni specializzati nell’impiantistica agro-alimentare

La campagna olivicola 2014-2015 registra una consistente flessione della produzione causata da condizioni climatiche stagionali, che hanno influito negativamente sulle fasi vegeto-produttive della pianta, e dalla difficoltà riscontrata nella maggioranza delle aziende agricole di contenere i ripetuti attacchi della mosca olearia.
Secondo le stime dell’Ismea, la produzione di olio di oliva non supererebbe le 235mila tonnellate: quantità che potrebbe  diminuire in fase di consuntivo aggravando ulteriormente la bilancia commerciale del settore a causa di massicce e non sempre controllate importazioni di prodotto da Paesi europei e extraeuropei.
La 47.ma edizione di Agriumbria (27-28-29 marzo 2015 – Quartiere fieristico di Bastia Umbra – Perugia) rappresenta una opportunità per presentare nel Salone specializzato OLEATEC macchine, attrezzature e impiantistica olearia idonee a realizzare modelli olivicoli e moduli di filiera indipendentemente dalle dimensioni strutturali delle aziende agricole e dei frantoi.
Oleatec, unitamente agli altri due Saloni, Bancotec e Enotec, presenta soluzioni impiantistiche utilizzate per la trasformazione e la conservazione dei prodotti agricoli a un pubblico di visitatori sempre più interessato a conoscere i diversi processi che riguardano il percorso del prodotto stesso dal campo o dalla stalla alla tavola.
Un’integrazione fra impiantistica agro-alimentare e produzione agricola – sottolinea il Presidente di Umbriafiere, Lazzaro Bogliari – con cui Agriumbria, anche in occasione della sua 47.ma edizione, intende riaffermare il ruolo di momento fieristico catalizzatore affinché gli operatori economici  possano verificare e valutare le soluzioni impiantistiche che meglio rispondono nel realizzare filiere aziendali o associative per far acquisire valore aggiunto alle produzioni agricole.
Impiantistica agro-alimentare e agro-industriale che trova ampi spazi  nei Saloni  Bancotec e Enotec, nei quali aziende specializzate nella trasformazione e nella conservazione di produzioni zootecniche (carne, latte) e vitivinicole espongono macchine e attrezzature tecnologicamente innovative che consentono di ottimizzare la lavorazione dei prodotti, valorizzandone anche le caratteristiche qualitative, salutistiche e edonistiche.


Ufficio Stampa
tel. 075.8004005
AGRIUMBRIA, È RECORD: SFIORATE LE 100.000 PRESENZE
2 Aprile
La fiera di riferimento del Centro Sud per il settore agrozootecnico...
AGRIUMBRIA SI CONFERMA L'EVENTO DI RIFERIMENTO PER IL MONDO AGRICOLO ITALIANO
31 marzo 2019
Soddisfazione del mondo zootecnico per il successo delle tre competizioni ...
LA FESTA DELL'AGRICOLTURA. AD AGRIUMBRIA IL MEGLIO DEL MADE IN ITALY
30 marzo
Ritorno alla terra. Agricoltura 4.0 apre nuove prospettive nel settore. ...
INAUGURATA AGRIUMBRIA 51. INNOVAZIONE AGRICOLA, RICAMBIO GENERAZIONALE E QUALITÀ
29 marzo
Fino a domenica 31 marzo l'Umbria al centro del sistema agroalimentare...
L'UMBRIA AL CENTRO DEL MONDO AGRICOLO ITALIANO
28 Marzo 2019
Si apre la 51a edizione della fiera, riferimento nazionale per il settore ...
IL MONDO AGRICOLO ITALIANO SI RITROVA IN UMBRIA
27 Marzo 2019
Attrezzature e macchine, animali da cortile e da compagnia, sementi e piante, ...
cerca